Termini e condizioni

1. Ambito di applicazione

Tutte le nostre forniture sono rese in conformità alle presenti “Condizioni di Vendita” nonché alle disposizioni di legge vigenti in materia. Termini diversi dalle presenti “Condizioni di Vendita” o da quelli contenuti nelle condizioni d'acquisto dell'acquirente sono vincolanti per la nostra Società soltanto se accettate in forma scritta. 

2. Proposte - conclusione dei contratti

Le nostre proposte di vendita sul sito Tendastore si intendono non vincolanti e sono soggette a variazioni dipendendo dalla disponibilità dei prodotti e dai prezzi secondo il catalogo on line. Un contratto si intende concluso soltanto con l’invio della nostra conferma d'ordine scritta oppure con l'esecuzione dell'ordine da parte nostra.

3. Forma

Ai fini delle presenti “Condizioni di Vendita” (a) il termine “per iscritto” significa in qualsiasi forma documentale (incluso e-mail, fax, lettere generate da computer e telegrammi) e (b) “in forma scritta” significa qualsiasi documento firmato in originale. Ogni eventuale modifica, o integrazione delle presenti “Condizioni di Vendita”, inclusa la presente clausola, e qualsiasi risoluzione o annullamento consensuale di un contratto deve essere fatto in forma scritta
Ogni altra comunicazione deve essere effettuata per iscritto

4. Prezzi

I nostri prezzi sono riportati nella pagina prodotto, nel carrello e nella conferma d'ordine. L'imposta sul valore aggiunto è dovuta nell’aliquota stabilita dalla legge in vigore alla data di emissione della fattura.

5. Pagamento

Salvo diverso accordo per iscritto, l'acquirente è tenuto a pagare il prezzo secondo le modalita' di pagamento stabilite all'atto dell'ordine, prima che la nostra Società possa provvedere alla prosecuzione dell'ordine stesso.

6. Luogo di consegna, spedizione

Luogo di consegna della merce è il luogo indicato dal ciente nell'indirizzo di spedizione all'atto dell'ordine.
Se il trasporto è incluso nella fornitura la scelta del tipo di spedizione, del mezzo di trasporto e del vettore compete alla nostra Società.

7. Forza maggiore

Qualora si verifichi un evento di forza maggiore, non saremo ritenuti responsabili dell’inadempimento dei nostri obblighi di consegna della merce. In proposito sono da considerarsi cause di forza maggiore anche la mancanza di energia o di materie prime, gli scioperi, i provvedimenti della pubblica amministrazione, le interruzioni della circolazione dei mezzi di trasporto o delle nostre attività produttive nonché i casi in cui i nostri fornitori o consociate per le cause di forza maggiore o per gli stessi eventi sopra indicati, non siano a loro volta in grado di effettuare le forniture oppure di eseguirle tempestivamente o regolarmente.

8. Informazioni sul prodotto

Le caratteristiche contrattuali dei nostri prodotti si basano esclusivamente sulle nostre specifiche tecniche in vigore e sono riportate sia nella pagina prodotto che nei manuali di installazione. La nostra Società si riserva in ogni momento di apportare modifiche e aggiornamenti alle informazioni stesse. Esse comunque non esonerano l’acquirente dall'onere di verificare che i nostri prodotti e/o processi siano idonei all'uso che l’acquirente si prefigge. 

9. Reclami

Qualsiasi comunicazione di reclamo andrà inoltrata via e-mail all'indirizzo info@tendastore.it o a mezzo raccomandata A/R intestata a: Tendatech Sas, V. dell'Unione 22, 00015 Monterotondo (Roma).

La segnalazione di eventuali danni o merci non conformi all'ordine dovrà pervenire entro 48 ore dal ricevimento della merce. Scaduto tale termine, Tendatech Sas è svincolata dall'obbligo di sostituzione a proprio carico della merce danneggiata.

Per velocizzare la procedura, è richiesto l'invio di foto digitali o video che confermino e descrivano il danno all’indirizzo di posta elettronica info@tendastore.it

L'articolo contestato andrà riconfezionato (possibilmente con l'imballo originale) e restituito a Tendatech Sas, V. della Neve, 211, 00018 Palombara Sabine (Roma) a spese del cliente.

Tendatech Sas accetta merce in reso solo a seguito della conferma all'autorizzazione al reso da parte della stessa, che avverrà dopo aver ricevuto tempestiva informazione di reclamo con documentazione fotografica che comprovi il difetto.

I tempi di attesa delle sostituzioni prevedono tempi che variano da 1 settimana ad 4 settimane, dipendendo dalla disponibilita'. Tendatech Sas si impegna a risolvere ogni eventuale problema nel minore tempo possibile.

10. Diritto di recesso

L'acquirente non può far valere il diritto alla garanzia per un vizio del prodotto o del servizio qualora le caratteristiche del prodotto o del servizio contrattualmente pattuite siano di entità tale da non comportare una significativa diminuzione di valore o di utilizzabilità del prodotto. Nel caso di reclami relativi alla qualità dei nostri prodotti che siano stati regolarmente notificati e riconosciuti fondati, la nostra Società si riserva, a propria discrezione, di provvedere alla riparazione o alla sostituzione dei beni difettosi. 

L'acquirente ha diritto di recedere dal contratto senza penalità e senza obbligo di spiegazioni (come da Decreto Legislativo n° 185/99 – tutela dei consumatori per contratti conclusi a distanza) con invio di comunicazione a mezzo raccomandata A/R indirizzata alla nostra sede legale: “Tendatech Sas - V. dell'Unione 22, 00015 Monterotondo (Roma)” entro 10 (dieci) giorni lavorativi dalla data di ricevimento dei prodotti.

La comunicazione può essere anticipata - entro lo stesso termine - tramite e-mail all'indirizzo info@tendastore.it a condizione che sia confermata a mezzo raccomandata A/R entro le 48 ore successive. La comunicazione di recesso dovrà riportare nello specifico la volontà del cliente a recedere dall'acquisto e i prodotti per i quali intende avvalersi del diritto di recesso allegando copia della relativa fattura.

Il cliente si impegna a conservare adeguatamente i prodotti per i quali decide di avvalersi del diritto di recesso e si impegna a restituire i prodotti entro 10 gg (dieci) lavorativi dalla data di ricevimento degli stessi recapitando i prodotti alla nostra sede operativa: “Tendatech Sas - V. della Neve, 211, 00018 Palombara Sabina (Roma)".

Il diritto di recesso è valido se esercitato alle seguenti condizioni: a) Il diritto si intende applicabile ai singoli prodotti acquistati nella loro interezza; b) Il prodotto acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti, imballo originale e documentazione accessoria; c) Le spese di spedizione relative alla restituzione del prodotto sono a carico del cliente d) La spedizione è sotto la completa responsabilità del cliente.

Una volta ricevuta la merce e fatte le verifiche di conformità a quanto sopra, Tendatech Sas provvederà al rimborso dell'importo pagato effettuando un bonifico bancario entro 30 gg lavorativi dalla ricezione della comunicazione da parte del cliente che intende recedere. 

Esclusione del Diritto di Recesso per prodotti su misura o personalizzati: ai sensi Decreto Legislativo n° 185/99 -art. 5 comma 3c, il consumatore non può esercitare il diritto di recesso per i contratti di fornitura di beni prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati.

11. Risarcimento danni – limiti di responsabilità

La nostra Società risponde unicamente dei danni subiti e delle spese sostenute dall'acquirente, a prescindere dalla fondatezza della richiesta, se essi derivino da inosservanza di obblighi contrattuali, da atti illeciti per comportamenti scorretti o da atti compiuti con dolo o colpa grave, da parte di nostri rappresentanti legali, impiegati o incaricati oppure quando il nostro inadempimento sia d’importanza tale da far venir meno l’essenza stessa del contratto (obbligo essenziale). In caso di inadempimento per colpa lieve di obblighi essenziali, il risarcimento da noi dovuto è limitato allo specifico danno prevedibile per quel tipo di contratto e non supera in ogni caso il valore della merce o del servizio indicato in fattura

Le predette disposizioni in materia di esonero e/o limitazione di responsabilità si applicano in tutti i casi regolati dalle presenti “Condizioni di Vendita”, fatta eccezione per i danni alla persona, alla salute o a beni di terzi per i quali sussiste la responsabilità del produttore oppure in tutti gli altri casi in cui la esclusione o limitazione della responsabilità non è ammessa dalla legge.

12. Termine di prescrizione

Il termine di prescrizione per l’esercizio dei diritti alla garanzia, al risarcimento dei danni subiti e al risarcimento delle spese sostenute dall'acquirente è di un (1) anno con decorrenza dalla data di inizio del termine di prescrizione stabilito dalla legge. I suindicati termini di prescrizione non si applicano nelle ipotesi di danno alla persona, alla salute o a beni di terzi per i quali sussiste la responsabilità del produttore oppure in tutti gli altri casi in cui l’esclusione o limitazione di responsabilità non è ammessa dalla legge.

13. Osservanza di norme di legge, regolamenti doganali sulle esportazioni, risarcimenti e risoluzione del contratto

Salvo che non sia stato diversamente pattuito per iscritto, l'acquirente è responsabile dell’osservanza delle disposizioni delle leggi e dei regolamenti in materia di importazione, trasporto, immagazzinamento, utilizzo, distribuzione ed esportazione dei prodotti. L’acquirente indennizzerà la nostra Società, e la solleverà, in caso di qualsiasi reclamo, costo, onere, responsabilità, perdita o procedimento legale derivante da, o connesso a, qualsiasi violazione da parte dell’acquirente degli obblighi previsti a suo carico nelle presenti “Condizioni di vendita”.

Qualora, all’atto della fornitura/servizio, esista l’obbligo stabilito da leggi o da regolamenti di richiedere una autorizzazione ai fini dell'esportazione della nostra merce/servizio, e tale autorizzazione non sia stata rilasciata, la nostra Società ha la facoltà di recesso.

14. Foro competente

Il Foro competente esclusivo è il Tribunale di Tivoli.

15. Legge applicabile

Il contratto e tutti i rapporti tra noi e l'acquirente sono disciplinati dalla legge della italiana.

16. Invalidità parziale.

L'invalidità in tutto o in parte di singole disposizioni delle presenti “Condizioni di Vendita” non comporta l’invalidità delle altre disposizioni.